Clinica psicologica dell’obesità : Esperienze cliniche e di by Enrico Molinari, Gianluca Castelnuovo

By Enrico Molinari, Gianluca Castelnuovo

In questo quantity obesit� e disturbi del comportamento alimentare associati advert essa sono affrontati con una prospettiva psicologica basata sull’esperienza di psicologi e medici dell’Istituto Auxologico Italiano, Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico storicamente impegnato nel trattamento dell’obesit� e delle sue complicanze. Oltre advert un inquadramento generale del fenomeno vengono trattati i temi della diagnosi e dei principali trattamenti integrati in step with questo disturbo, con un approfondimento sugli interventi psicologici e psicoterapeutici individuali e di gruppo di diverso orientamento. Si illustrano inoltre le possibilit� di cura e di ricerca nei contesti extra-ospedalieri o complementari al ricovero. Un’enfasi particolare viene information alla pratica del day health facility in keeping with l’obesit� e al contributo che può dare l. a. medicina di famiglia e, come accenno conclusivo, si fa riferimento alle possibilit� offerte dalle nuove tecnologie.

Show description

Read or Download Clinica psicologica dell’obesità : Esperienze cliniche e di ricerca PDF

Best italian books

Ali di babbo

Roma, Nottetempo, 2008, octavo brossura con copertina illustrata a colori, pp. 142.

Qualità dei Dati: Concetti, Metodi e Tecniche

Los angeles scarsa qualit� dei dati può ostacolare o danneggiare seriamente l’efficienza e l’efficacia di organizzazioni e imprese. los angeles crescente consapevolezza di tali ripercussioni ha condotto a importanti iniziative pubbliche come l. a. promulgazione del "Data caliber Act" negli Stati Uniti e della direttiva 2003/98 del Parlamento Europeo.

Additional resources for Clinica psicologica dell’obesità : Esperienze cliniche e di ricerca

Example text

Solo il 10% delle ragazze senza alcun episodio di depressione sviluppò una condizione di obesità nell’età adulta, mentre il 16% delle ragazze con un solo episodio di depressione e il 21% delle ragazze con due episodi o più di depressione diventarono obese. 123 adulti americani con un’età uguale e maggiore di 50 anni, ai quali fu chiesto di riferire la propria altezza, il proprio peso e gli eventuali sintomi depressivi durante una serie di interviste condotte tra il 1994 e il 1999. I soggetti a cui fu diagnosticato un disturbo depressivo nel 1994 avevano una probabilità maggiore del 32% di diventare obesi nel 1999, ma questo aumento perse significatività statistica quando furono controllati gli effetti di importanti variabili demografiche e psicosociali.

Probabilmente ci sono altri fattori in gioco, alcuni dei quali sembrano esacerbare l’effetto negativo del pregiudizio e della discriminazione, come ad esempio il genere femminile e la grave obesità, mentre altri appaiono protettivi, 3 Aspetti psicologici dell’obesità 19 come ad esempio l’utilizzo di buone capacità di coping (Puhl e Brownell, 2003; Puhl e Heuer, 2009). 1 Popolazione generale I primi studi che indagarono la condizione psicologica di persone obese estratte dalla popolazione generale ottennero risultati inconsistenti (Friedman e Brownell, 1995).

J Pers Soc Psychol 7(1):101–104 Stunkard AJ, Wadden TA (1992) Psychological aspects of severe obesity. Am J Clin Nutr 55(2 Suppl):524S–532S Telch CF, Agras WS (1994) Obesity, binge eating and psychopathology: are they related? Int J Eat Disord 15(1):53–61 Vaidya V (2006) Psychosocial aspects of obesity. Adv Psychosom Med 27:73–85 Vener AM, Krupka LR, Gerard RJ (1982) Overweight/obese patients: an overview. Practitioner 226(1368):1102–1109 Wadden TA, Butryn ML, Sarwer DB et al (2006) Comparison of psychosocial status in treatmentseeking women with class III vs.

Download PDF sample

Rated 4.25 of 5 – based on 50 votes