Breve storia dell'Italia meridionale dall'Ottocento a oggi by Piero Bevilacqua

By Piero Bevilacqua

Show description

Read or Download Breve storia dell'Italia meridionale dall'Ottocento a oggi PDF

Best italian books

Ali di babbo

Roma, Nottetempo, 2008, eightvo brossura con copertina illustrata a colori, pp. 142.

Qualità dei Dati: Concetti, Metodi e Tecniche

L. a. scarsa qualit� dei dati può ostacolare o danneggiare seriamente l’efficienza e l’efficacia di organizzazioni e imprese. l. a. crescente consapevolezza di tali ripercussioni ha condotto a importanti iniziative pubbliche come l. a. promulgazione del "Data caliber Act" negli Stati Uniti e della direttiva 2003/98 del Parlamento Europeo.

Extra resources for Breve storia dell'Italia meridionale dall'Ottocento a oggi

Example text

Non cessai di marciare verso la vita, verso la pace, verso il pane per tutti ma ti alzai tra le mie braccia e t'inchiodai ai miei baci e ti guardai come mai occhi umani torneranno a guardarti. Ahi grande amore, piccola amata! Allora non misurasti la mia statura, e l'uomo che per te allontanò il sangue, il grano, l'acqua confondesti col piccolo insetto che ti cadde sulla gonna. Ahi grande amore, piccola amata! Non sperare che ti osservi nella distanza, all'indietro, rimani con ciò che ti lasciai, passeggia 52 con la mia fotografia tradita, io continuerò a camminare, aprendo ampie strade contro l'ombra, facendo dolce la terra, distribuendo la stella per chi arriva.

Ho visto festeggiati i ladri da impeccabili signori; questo accadeva in inglese. E ho visto onesti, affamati, cercare il pane nei rifiuti. So che non mi crede nessuno. Ma l'ho visto coi miei occhi. Occorre fare un bagno di tomba e dalla terra chiusa guardare in alto l'orgoglio. Allora s'impara a misurare. S'impara a parlare, s'impara a vivere. Forse non saremo così pazzi, forse non saremo così saggi. Impareremo a morire. A esser fango, a non avere occhi. A esser cognome dimenticato. Vi sono poeti così grandi che non passano da una porta e negozianti veloci che non ricordano la povertà.

57 ma tutta la vita, la semplice storia, l'amore semplice di una donna e d'un uomo uguali a tutti gli altri.

Download PDF sample

Rated 4.15 of 5 – based on 22 votes