Bionomia del paesaggio: L’ecologia del paesaggio by Vittorio Ingegnoli

By Vittorio Ingegnoli

L’ecologia del paesaggio biologico-integrata, o meglio “Bionomia del Paesaggio”, si propone come un atto di rifondazione della disciplina iniziato dall’Autore una dozzina di anni fa, con l’appoggio di Richard Forman, basato sul riconoscimento del paesaggio come specifico livello dell’organizzazione della vita sulla Terra. A scala territoriale, in un determinato ambito geografico, il “paesaggio” si definisce come “integrazione di un insieme di comunit? vegetali, animali ed umane e del loro sistema di ecosistemi naturali, seminaturali e antropico-culturali in una certa configurazione spaziale”, cio? come sistema iper-complesso che costituisce una entit? vivente: non un insieme incoerente, quindi, di aspetti e di tematiche separate (acqua, aria, suolo, specie, inquinamenti) tra cui si possano trovare delle interrelazioni! Ci? porta, inevitabilmente, notevoli cambiamenti nelle modalit? di valutare e gestire l’ambiente. Possiamo, infatti, riconoscere delle strutture e delle funzioni proprie di ogni paesaggio, ossia dei comportamenti peculiari che vanno oltre le classiche relazioni fra le componenti perch? dovuti a leggi sistemiche. Si pu? cos? parlare di uno “stato di salute” e di una serie di sindromi (o patologie) del paesaggio. Questo fatto ? assai rilevante, perch? si ? dimostrato che le alterazioni patologiche di un paesaggio, o di una sua parte, possono influire sulla salute umana, anche in assenza di inquinamenti! Prestiamo attenzione al fatto che si pu? intervenire sul territorio con le migliori intenzioni causando invece un danno! Ne consegue los angeles necessit? di studiare le “unit? di paesaggio” con un metodo “clinico-diagnostico” e di considerare gli ecologi come “medici” dei sistemi ecologici, cio? “ecoiatri”.

Show description

Read or Download Bionomia del paesaggio: L’ecologia del paesaggio biologico-integrata per la formazione di un «medico» dei sistemi ecologici PDF

Best italian books

Ali di babbo

Roma, Nottetempo, 2008, octavo brossura con copertina illustrata a colori, pp. 142.

Qualità dei Dati: Concetti, Metodi e Tecniche

L. a. scarsa qualit� dei dati può ostacolare o danneggiare seriamente l’efficienza e l’efficacia di organizzazioni e imprese. los angeles crescente consapevolezza di tali ripercussioni ha condotto a importanti iniziative pubbliche come los angeles promulgazione del "Data caliber Act" negli Stati Uniti e della direttiva 2003/98 del Parlamento Europeo.

Additional info for Bionomia del paesaggio: L’ecologia del paesaggio biologico-integrata per la formazione di un «medico» dei sistemi ecologici

Sample text

Si pensi ai casi dell’opposizione preconcetta a regolare l’acqua alta in Laguna di Venezia18 o della demonizzazione delle onde radio e dei campi elettromagnetici associati alle reti di alta tensione19. Riassume bene tutti gli idoli il riferimento biblico al dio Mammona, parola aramaica che ha significati diversi ma che coinvolgono ricchezza e menzogna, quindi sono un esplicito riferimento al peccato originale. Nel quadro di Beppe Ingegnoli (1901-1999) il Serpente d’oro che simboleggia il Male genera ogni violenza e distrugge l’uomo e la Terra (Fig.

Un’ecologia generale che si dimostra, quindi, incapace di controbattere l’interpretazione visuale, estetico-percettiva del termine paesaggio (bel panorama, bene ambientale), contrapponendovi il concetto ecologico di paesaggio come specifico livello di organizzazione della vita; 4. il rimanere arretrata rispetto all’avanzare dei paradigmi scientifici degli ultimi decenni, fatto che ha comportato interpretazioni della realtà che non sono più accettabili oggi. Si permette così a gruppi pseudopolitici di appropriarsi di concetti ecologici che non sono applicabili ai problemi del territorio, seguendo indirizzi spesso di tipo scientista.

Si noti che questa nuova denominazione – bionomia 2 Bionomia del paesaggio del paesaggio – si distingue dall’ecologia del paesaggio come oggi intesa anche per un’altra ragione: quella dell’indirizzo disciplinare. 2) e non va solitamente molto al di là del concetto di spazialità degli organismi. Solo da pochi anni si inizia a essere in grado di integrare i suoi molteplici aspetti e ad allargarne il campo disciplinare. Per esempio, si considerava l’ecologia del paesaggio come “transdisciplina” perché non si era ancora visto che un’integrazione più profonda, in un congruo intervallo di scala, delle componenti della vita avrebbe portato a una disciplina ecologica a sé stante, capace di rinnovare diversi aspetti dell’ecologia generale.

Download PDF sample

Rated 4.00 of 5 – based on 28 votes